domenica 12 febbraio 2012

Com'è che un fatto sui gradini è solo un fatto e su di un palco è sempre un figo?!

- "Ohhh I wanna dance with somebody! I wanna feel that heat with somebody!"
- "No fucking idiot! Bullshit! You'll never gonna dance with anybody! You're dead!"

Ok mi sono sfogata. Ora possiamo cominciare.

Whitney Houston è morta...estigrancazzi.
Non voglio fare la cinica, né la critica, (ma anche sì) però ci sono troppe cose di cui non ne posso proprio più: 
- tipo l'infinita sfilza di video "in memoria di" il morto di turno postati dai loro fan, 
- o le decine di video con tanto di commento strappalacrime del tipo "ci mancherai"/"r.i.p."/"sei stato un/a grande"...e via dicendo postati da idioti che si sentono toccati nel profondo da sì triste avvenimento e presi da "magna misericordia" decidono improvvisamente di diventare loro fan,
- e i video in power point creati dai loro fan
- e poi i fan-non-fan che pregano per loro! Porcaeva.
- e addirittura le discussioni insensate a difesa dei poveretti che, ahinoi, hanno avuto una tragica morte.

Ma la cosa che più odio in queste circostanze è il modo in cui scelgono di morire. Sì. Esatto. Scelgono. E non mi cagate il cazzo con cose del tipo "è stato l'alcol, è stata la depressione, la noia, la droga, sta beata minchia". Qualunque cosa sia stata l'hanno scelto loro. Punto. 
E cosa ancor più triste, e che mi fa incazzare terribilmente, è che questi individui trascinano nel loro caos tutti quelli che gli stanno intorno e che si fanno il culo in 4, in 16 e pure in 256 se necessario per aiutarli quando, fondamentalmente, non vogliono essere aiutati. La verità è che sono solo fottutamente egoisti ed egocentrici.
Se vuoi davvero morire se la tua vita ti fa davvero così schifo allora suicidati, almeno dimostri di avere un briciolo di dignità. L'alcol e la droga non risolvono i problemi. Solo l'ultimo dei coglioni si illude che possano farlo. 
Cristo. C'è un fottio di gente che muore di fame ogni giorno. Sapete cosa cazzo significa morire di fame? No che non lo sapete. Ovviamente non lo sapete. Nessuno di noi lo sa. Il nostro problema più grande sarà stato al massimo non trovare il ketchup e dover mangiare le patatine fritte solo con la maionese, od aver finito il nesquick e dover bere il latte in bianco, o ancora peggio rimanere a stecchetto per un paio di settimane perché ci siamo rimpinzati come luridi porci per 24 giorni consecutivi ed abbiamo accumulato tanto di quel grasso da poterci fare la sagra del lardo e con i ricavati sfamare l'intera Africa! Cazzo!
E 'sti gran coglioni che fanno? Buttano la loro fortuna nel cesso.
Beh, non vi aspettate comprensione da parte mia, né compassione. I really don't give a fuck.



No. Ok. Adesso mi sono sfogata.

P.s. se state con i vostri flaccidi culi sulle sedie a leggere un post come tanti su una piattaforma come tante è perché siete fortunati. 

4 commenti:

  1. Whitney... abbiamo un problema!

    RispondiElimina
  2. Io sto su un letto a leggere un post come tanti su una piattaforma come tante. Sono fortunatissimo?

    RispondiElimina
  3. @ magnetico: hahaha! sì! ci siamo rotti il cazzo di sentire le tue canzoni ad ogni fottutissimo tg...come avviene esattamente in questo istante! Cribbio!

    @ pesa: absolutely! E per di più hai vinto due biglietti omaggio per la sagra del lardo!! Ci andiamo insieme?? :D

    RispondiElimina
  4. Assolutamente sì, se poi fanno anche "pane e lardo" non me ne vado più via di lì!

    RispondiElimina